Biografia

Marianna Lanteri nasce a Sanremo (IM)  l’ 8 settembre 1979. Fin da piccola nutre la passione per il canto che, dal 1993, la spinge a partecipare a diversi concorsi canori, tra i quali è d’uopo ricordare:  “Tempio della musica”, diretto dal M° Erio Tripodi e, nel 1997, “Una voce per Sanremo” dove ha modo di collaborare con noti autori italiani quali Angelo Vansiglio e Massimo Luca, scrittori e compositori della ancor più nota Laura Pausini. 

Sempre in quegli anni si dilettava a cantare in locali di prestigio di Sanremo con un gruppo del luogo. Ma il canto non è l’unica passione artistica di Marianna; la danza aveva fatto capolino nella sua vita e nei suoi sogni già dalla tenera età di sei anni, passione che ha portato avanti fino all’età di diciannove anni, quando il lavoro l’ha allontanata dalla sua città natale.

Dal 1996 al 1998, a Ventimiglia (IM), frequenta la scuola di canto della M° Claudia Pisano, diplomata al conservatorio di Montecarlo (F).

Il 1998 è l’anno della svolta per la sua carriera artistica: conosce il M° Franco Bagutti, leader e fondatore dell’omonima Orchestra Italiana; da subito il M° Bagutti riconosce in Lei la voce giusta per la sua orchestra e la convoca in quel di Piacenza, sede della sua orchestra dal 1973. La serie di molteplici date, trasmissioni televisive ed eventi musicali la obbliga a trasferirsi a Piacenza, dove tutt’ora risiede.

Marianna è la cantante dell’Orchestra Italiana Bagutti per più di dodici anni, dall’ottobre del 1998 fino a gennaio 2011.

Dal 2000 al 2003 ha partecipato a “Buona Domenica”, programma contenitore della domenica pomeriggio sulle reti Mediaset, condotta da Maurizio Costanzo, Paola Barale e Laura Freddi , accompagnati dalla band del M° Demo Morselli.

Nel 2002 ha partecipato al “Maurizio Costanzo Show” (Canale 5).

Nel 2004 ha partecipato a “Un circo per l’estate” (Rete 4) condotta da Emanuela Folliero.

Nel 2009 ha cantato a “Scalo 76” (Rai 3) accompagnata da “Mao e i Santa Barbara”, nota band torinese. Tale evento è stato reso possibile grazie alla collaborazione di Salvatore Liberatore, direttore di studio in Rai e carissimo amico.

Nel 2009 e 2010 si esibisce insieme all’ Orchestra Italiana Bagutti al “Teatro Ariston” di Sanremo (IM). Nello stesso periodo partecipa, sempre insieme all’ orchestra del M° Bagutti, a due tournée in Canada, duettando con cantanti di spicco della canzone italiana quali: Fausto Leali, Fiordaliso, Alan Sorrenti, Donatella Rettore, Jalisse, Franco Simone, Gianni Nazzaro, Mal dei Primitives.

Nel 2010 conosce la M° Anna Chiara Farneti, docente di canto e vice direttrice del “Nicolini Gospel Choir” di Piacenza, dalla quale frequenta lezioni per il perfezionamento della tecnica vocale.

Nello stesso anno nasce in lei il desiderio di avviare un’orchestra propria, ponderato dall’ ambizione di crescere professionalmente e di poter esprimere tutto quello che ha imparato nei dodici anni di permanenza nell’ orchestra del M° Bagutti. Indispensabile in tutto questo sarà l’aiuto di Beppe Carnevale, altro volto noto dell’orchestra Bagutti, per l’organizzazione, la realizzazione e la preparazione del nuovo repertorio musicale da proporre al pubblico e per gli arrangiamenti musicali data la sua decennale esperienza nel campo della musica da ballo. 

La sera del 20 marzo 2011 al “Palazzetto dello sport” di Salsomaggiore (PR), sede del concorso “Miss Italia”, ha inizio l’avventura più bella e importante per Marianna, il debutto dell’ “Orchestra Marianna Lanteri”. Lo spettacolo, da subito, riscuote i consensi di tutto il pubblico presente, che ne decreta il grande successo. La progettazione del palco e la scenografia luci sono curate dalla “GB Service” di Gianmarco Bagutti.

Nello stesso periodo esce il suo primo CD di inediti: “L’appuntamento”, grazie alla collaborazione di svariati artisti ed autori del panorama della musica da ballo italiana, edito dalla Edizioni musicali “Bagart” di Andrea Bagutti.


Follow Us!

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter e mantieniti sempre aggiornato!